Ad aggiungersi a ciò, le nuove direttive delle Nazioni Unite hanno creato due giornate mondiali:

  • la giornata dei legumi (10 di febbraio)
  • la sicurezza alimentare (7 di giugno).

 

Il primo ha lo scopo di rendere omaggio ad un alimento sano e nutriente, ricco di proteine, vitamine e minerali e che apporta un notevole contributo alla produzione agricola sostenibile. Con il secondo, si vuole attirare l’attenzione sui danni che, sulla salute, stanno causando i cibi dannosi.

 

L’Anno internazionale della Salute delle Piante mira a dimostrare la necessità di combattere le malattie che colpiscono le piante, che comportano una spesa economica di circa 220.000 milioni di dollari all’anno nel mondo.

 

Vi diremo di più nel 2020!