Tapa di ravioli di lenticchie con crema di porri al tartufo

  • Livello

    Easy
  • Servizi

    4
  • 4 fettine di pasta di won ton
  • Lenticchie cotte
  • Verdure assortite: aglio fresco, carote, peperone rosso
  • crema di porri

  • 1 patata
  • 1 porro
  • 1 cipolla
  • Mezzo litro di panna

Preparazione

  • Passo 1
    Per preparare la crema di porri, pelate la patata e la cipolla e tritatele insieme al porro. Fate rosolare le verdure per qualche minuto con un po’ d’olio di oliva, e quindi versatevi la panna. Lasciate cuocere fino a quando le verdure saranno tenere e poi tritate il tutto. Passate la crema ottenuta nel passatutto e tenetela da parte.
  • Passo 2
    Tritate l’aglio fresco, la carote e il peperone rosso, quindi fate rosolare le verdure in una padella con un po’ d’olio di oliva.
  • Passo 3
    Aggiungetevi le lenticchie cotte e condite con salsa di soia e pepe nero.Nel centro di una fettina di pasta di won ton sistemate un cucchiaino di stufato di lenticchie, chiudete formando un triangolo e unite i bordi della pasta dopo averli unti leggermente con dell’uovo sbattuto *. Premete i bordi con una forchetta per chiuderli bene.
  • Passo 4
    Fate cuocere i ravioli al vapore per 2 minuti.
  • Passo 5
    Serviteli con la crema di porri e finite con delle scaglie di tartufo fresco.
  • Passo 6
    *Per preparare degli stuzzichini più piccoli, stendete la fettina di pasta di won ton, sistematevi dentro il ripieno, chiudete formando un triangolo e richiudete ancora una volta a triangolo. Sigillate i bordi dopo averli unti con dell’uovo sbattuto.

Potrebbe piacerti anche